Ricette

Visualizza articoli per tag: mangiare bene

La primavera è finalmente arrivata, quanto la stavamo aspettando?

Diamole il benvenuto con un piatto che abbiamo pensato proprio per celebrarla. Fresca, gustoa, ipocalorica è l'insalata mista di primavera alla DCD TUSCOLANO.

 

Ingredienti:

  • 2 pomodori rossi (del tipo a grappolo)
  • 2 falde peperone giallo
  • Capperi q.b.
  • Un mazzetto rucola
  • Succo di limone
  • Una zucchina tipo romanesca piccola
  • 3-4 funghi champignon 
  • Un cucchiaio olio evo
  • Sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

 

Cominciate tagliuzzando la zucchina alla Juliene e molto finemente gli champignon.

Tagliate anche i pomodori e finemente il peperone.

Mescolate ora tutti gli ingredienti in una terrina, una volta fatto aggiungete il succo di limone e l'olio.

Lasciate riposare una decina di minuti prima di consumare e... buon appetito!

Pubblicato in Ricette
29 Marzo 2018
Letto 366 volte

Che caldo e...che voglia di mettersi in forma.

La ricetta del mese servirà a rinfrescarvi senza farvi perdere la silhouette!

 

 

Ingredienti:

  • 80 grammi pasta tipo farfalle
  • 2 pomodorini
  • 2 carote
  • 1 sedano (piccolo)
  • 2 cetriolini sott’aceto
  • 1 cucchiaio olio evo
  • Funghi e punte di asparagi
  • 1 zucchina

 

Preparazione

 

Fate scaldare in una padella il cucchiaio d'olio. Arrivato a temperatura ponete all'interno della tutti gli ortaggi precedentemente tagliati molto sottili.

Per una cottura più leggera aggiungete un bicchiere d'acqua e continuate la cottura a fuoco medio.

 

In una pentola a parte mettete a cuocere la pasta e una volta arrivata a cottura amalgamatela in padella con le verdure.

 

Il piatto puo’ essere consumato sia caldo che freddo, scegliete voi la vostra preferenza e... buon appetito!

Pubblicato in Ricette
31 Maggio 2017
Letto 264 volte

Il pranzo di Natale è pericolosamente alle porte. È possibile preparare un secondo sfizioso che non mini alla linea? Sì con lo spezatino speziato alla DCD TUSCOLANO!

 

 

Ingredienti per due persone:

 

  • 250 grammi spezzatino di vitella
  • Un bicchiere vino bianco
  • Sedano
  • carote
  • cipolla 
  • Un cucchiaio olio evo
  • 3 cucchiai passata di pomodoro rustica
  • Spezie: Sale,paprika,curry o curcuma

 


Preparazione:

 

Tritate il sedano, la carota e la cipolla a dadini molto sottili.

Ponete ora lo spezzatino in un tegame e fatelo leggermente rosolare.

Aggiungete ora nel tegame le verdurine tritate e il vino bianco. Mettere in cottuna a fiamma media fino ad evaporazione del vino.

Abbassate ora la fiamma aggiungendo l'olio, le spezie e in ultimo la passata di pomodoro.

Portate a cottura ottimale e... buon appetito!

 

 

 

 

 

Pubblicato in Ricette
27 Novembre 2016
Letto 434 volte

Gustoso, energetico, dietetico e prefetto per l'autunno. Parliamo del Baccalà in fricassea con cavolfiore alla DCD TUSCOLANO.

 

Ingredienti

  • 300 grammi baccalà a filetti
  • Un cucchiaio olio evo
  • Un peperoncino
  • Uno spicchio aglio
  • Sale/pepe
  • Un cucchiaio vino bianco
  • Una spolverata pangrattato

 

Preparazione 

Cominciate la preparazione lessando il cavolfiore. Una volta lesso mettetelo a freddare.

In una padella ponete lo spicchio d’aglio, il peperoncino parte dell’olio e un po’ d’acqua.

Aggiungete poi il cavolfiore a pezzi e coprite il tutto con coperchio e far andare a fiamma vivace per 5 minuti.

Adagiate i filetti di baccalà in una teglia da forno,aggiungere il cavolfiore mantecato,sale,pepe il restante olio e spolverare con pangrattato.

Infornare a 180 gradi per 30 minuti e poi... buon appetito!

 

Pubblicato in Ricette
26 Ottobre 2016
Letto 425 volte

I cambiamenti negli stili alimentari sono ormai in continuo aumento,che sia per motivi di salute (intolleranza o allergie) o desiderio di seguire una dieta priva di proteine animali, tante persone sostituiscono il tradizionale latte di mucca con bevande “alternative” che in tanti chiamano latte. Le bevande di cui parleremo non hanno nulla a che fare neanche con il latte di soia, mandorla, cocco o golden milk (latte alla curcuma).

 

I new drink sono bevande alternative, ricavate da altri vegetali ed immesse sul mercato da diverse aziende. Quali sono queste bevande? Quali benefici apportano all’organismo? Vediamo nello specifico proprietà, benefici e valori nutrizionali.

 

Bevanda al farro

E’ una delle proposte più nuove nel campo delle bevande vegetali. La bevanda al farro è quella più ricca di CALCIO in assoluto e con più proteine. Chi può usare il farro? E’ una bevanda adatta a gli sportivi, ai bambini e tutti coloro che vogliono prevenire l’osteoporosi.

Viene assunta anche da coloro che desiderano migliorare l’umore e avere un corpo sodo e tonico.

Svantaggi? Per la presenza di glutine non può essere assunto dai celiaci.

 

Bevanda alle noci, arachidi e anacardi

Sono bevande ricchissime di Omega 3 e amminoacidi, dal sapore molto simile al tradizionale latte di mandorle. L’alta digeribilità fa si che le bevande ricavate da questi frutti possono essere assunte senza problemi intestinali. Tra le tre la più digeribile è la bevanda agli anacardi.

Ovviamente sono sconsigliate a chi soffre di allergie a noci, mandorle, nocciole, anacardi, arachidi e simili.

 

Bevanda ai piselli

La bevanda ai piselli è la più nuova nel campo dei drink. Prodotta da un’azienda americana sulla fattispecie del latte di mucca. In sintesi? La bevanda ai piselli contiene le stesse proteine del latte di origine animale, ma con il doppio del calcio, della Vitamina D, del potassio. Importante è la presenza molto bassa di zuccheri rispetto al latte di mucca.

Il colore della bevanda? Non è verde come tutti vi aspettereste, bensì bianco perchè ricavato dai piselli gialli e filtrato.

 

Bevanda all’avena

Questa bevanda vegetale è ricchissima di proteine, carboidrati e lipidi. Inoltre la presenza di acido follico permette al drink di essere assunto senza problemi dalle donne in gravidanza (bisognose di questo efficace acido per il ricambio cellulare).

 

Bevanda all’orzo

L’orzo ha molteplici proprietà nutritive importanti per il nostro organismo. Questa caratteristica la rende una delle bevande preferite anche perchè possiede il più basso indice glicemico tra quelle elencate. Può essere assunta tranquillamente da chi soffre di diabete di tipo 2  ma non dai celiaci per la presenza di glutine.

La bevanda all’orzo è digeribile, rinfrescante, ricca di vitamine e minerali, adatta anche per combattere i sintomi di raffreddore e influenza.

 

Altre bevande anallergiche

Le bevande che abbiamo elencate sono tutte ricche di sostanze nutritive e di benefici, ma hanno uno svantaggio importante: sono molto reattive alle allergie. Chi sa di essere un soggetto allergico o intollerante ad una o più sostanze deve evitare di assumerle. Alternativa? Ci sono bevande in alternativa all’alternativa del latte tradizionale, che possono essere consumate senza problemi perchè a prova di allergie.

 

Esse sono:

  • Quinoa: gusto neutro, ricca di vitamina b, amminoacidi e con un basso indice glicemico
  • Sesamo: ricca di acido folico e vitamina b, è in grado di ridurre il colesterolo LDL ed incrementare l’HDL
  • Miglio:ricco di minerali, proteine e vitamine, non contiene glutine ma è difficile da reperire
  • Canapa: ricco di Omega 3 e Omega 6, al contrario delle altre bevande vegetali questa ha una maggiore presenza di grassi e proteine
  • Riso: è la bevanda alternativa, più conosciuta e più consumata. E’ leggera, altamente digeribile, nutritiva, povera di grassi ma ricca di zuccheri e carboidrati. Punti di forza? La bevanda è adatta ai soggetti allergici e celiaci

Per tutti coloro che desiderano modificare alcune abitudini alimentari, come il latte, le alternative sono tante…c’è solo l’imbarazzo della scelta, basta solo evitare alcune bevande!

 

Pubblicato in Alimentazione
1 Ottobre 2016
Letto 528 volte

Ferie finite e voglia di rimettersi in forma?

Piatti ipocalorici e gustosi come questo sono quello che fa per voi!

 

Ingredienti

  • 300 grammi filetto di merluzzo
  • 6 pomodorini ciliegino o datterino
  • Uno spicchio aglio
  • sale
  • pepe
  • origano
  • prezzemolo
  • Un cucchiaio olio evo
  • un quarto di bicchiere di vino bianco
  • 5-6 olive taggiasche 

 

 

Preparazione

Disponete i filetti in una pirofil.

Una volta sistemati al suo interno unite sale e pepe e, successivamente, le altre spezie.

Aggiungete lo spicchio d'aglio e le olive taggiasche.

Tagliate ora i pomodorini a metà e disponeteli intorno ai filetti.

Aggungete l'olio, mezzo bicchiere d'acqua e il vino.

Infornare a 180 gradi per 35 minuti e.... buon appetito!

Pubblicato in Ricette
31 Agosto 2016
Letto 544 volte

Settembre non ci porterà solo delle meno afose giornate ma anche della gustosa frutta e verdura di stagione che ci aiuterà a mantenere la linea preparandoci all’arrivo dell’autunno.

 

Tipici di questo mese e molto utili al mantenimento di una sana alimentazione sono i lamponi: grazie all’elevato contenuto di ferro, di antiossidanti, di acido ellagico (un anti-cancerogeno) e di Vitamina C, i lamponi oltre ad essere molto nutrienti, sono dei perfetti alleati contro l’invecchiamento. Questo particolare frutto può essere consumato in qualsiasi momento della giornata: per una colazione nutriente un stazza di lamponi con una spolverata di zucchero oppure spalmati su una fetta di pane integrale o anche come dessert affogati nella crema. 

 

Altro alimento di settembre sono le Pere, ottime sia come spuntino a metà mattina o pomeriggio sia dopo cena. Le pere sono ricche di zuccheri, potassio, fibre, Vitamina C e B.

 

Dal sapore zuccherino, bianca o rossa, l’Uva è finalmente pronta per essere gustata. Questo alimento è ricco di proprietà antiossidanti e sembra aiutare molto contro lo stress da rientro dalle vacanze grazie al suo elevato contenuto di vitamine amiche del sonno come la vitamina B6, che aiuta a rilassare i nervi e combattere l’insonnia. 

 

Caratteristico di questo mese è anche il fagiolo: possiede un ottimo contenuto proteico, di fibre e proprio per questo aiuta a mantenere ad un buon livello il peso corporeo, oltre ad essere un abbona fonte di minerali, sopratutto calcio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, zinco, rame, e di vitamine del gruppo B. Per una dieta sana ed equilibrata, sarebbe meglio mettere a tavola dei fagioli una volta alla settimana. 

 

Un altro alimento ricco di Vitamina A, necessario per la salute della pelle, la vista e la crescita, è la carota: è disponibile in tutti periodi dell’anno ma le carote di campo si raccolgono per lo più alla fine della stagione estiva. Dal basso apporto calorico, sono perfette come spuntino per saziare la fame, oltretutto facilmente digeribili. 

Pubblicato in Alimentazione
27 Agosto 2016
Letto 416 volte

Dopo i bagordi delle festività Natalizie è fondamentale rimettersi in forma con una cucina equilibrata e leggera. 

I nostri fusi di pollo aromatici sono tutto questo, unito ad un gusto inconfondibile.

Pronte a cucinare?

 

Ingredienti:

300  grammi fusi di pollo

un cucchiaio olio evo

sale

pepe

rosmarino

timo

salvia

origano

paprica

uno spicchio d’aglio

due cucchiai polpa di pomodoro

 

Preparazione:

  • Mettere la polpa di pomodoro in una ciotola e aggiungere tutte le spezie incluso l’aglio triturato.
  • Fate insaporire per circa due ore, irrorando successivamente con il composto i fusi posti in una padella assieme all’olio
  • Cuocere a fuoco basso aggiungendo un po’ d’acqua per 15 minuti
  • Allo scadere dei 15 minuti allzare la fiamma a fuoco vivace e terminare la cottura (attendete che i vostri fusi di pollo siano croccanti e dorati)
  • Non vi resta altro che gustare i vostri, buonissimi, fusi di pollo alla DCD TUSCOLANO!
Pubblicato in Ricette
26 Dicembre 2015
Letto 549 volte

Di ritorno dalle vacanze gli splendidi giorni estivi sembrano ormai un ricordo troppo lontano. Noi abbiamo il rimedio per farli tornare sulle vostre tavole: l’insalata di farro alla DCD Tuscolano.

                      

Ingredienti:

80 grammi farro

Un mazzetto rucola

5 -  6 pomodorini piccadilly

Un cucchiaio mais in scatola

Un cetriolo

Una zucchina

Menta a piacere

Un cucchiaio olio oliva

 

Preparazione:

Cominciate a preparare la vostra insalata di farro alla DCD Tuscolano lessando il farro. 

Ultimata la lessatura scolatelo e frettatelo.

Nella stessa acqua di cottura del cereale lessate ora la zucchina stando attenti a mantenerla al dente

Unite ora i due ingredienti  in una ciotola e fateli riposare in frigorifero per almeno  mezz’ora e poi… buon appetito!

Pubblicato in Ricette
31 Agosto 2015
Letto 722 volte

Promozioni

  • 20% di sconto

    Perdi due taglie in 40 giorni! La prova costume è alle porte e tu sei ancora in tempo!

    20% di sconto sull’acquisto di un pacchetto da 20 sedute di Electrosculpture!

    Nel mese di Maggio se paghi in un’unica soluzione 2 mesi di mantenimento in regalo (4 sedute di Electrosculpture)!

    Offerta valida fino al 31/5/2019
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
Chiamaci

per conoscere costi e offerte

riservati a te
06 7696 8250
Lun/Ven 8:30 - 20:00 | Sab 9:00 - 17:00
Dottoressa in sede per un consulto gratuito!
Lun e Mer 14:00 - 19:00 | Ven 9:00 - 19:00
Via Statilio Tauro, 9
00175 Roma
Lun - Ven 8.30 - 20.00
Sab 9.00 - 17.00
info@dcdtuscolano.it
06 7696 8250
06 7140 845
+39 392 528 6103
PARCHEGGIO
CONVENZIONATO
Via Emilio Lepido, 18
Via Tuscolana, 857
FINANZIAMENTI
Fino a 24 mesi

dcd-centriestetici-bn